lunedì 23 aprile 2018

24/04 a Castello D'Albertis "Di viaggi e di vino" - VIsita e degustazione

Martedì 24 aprile, dalle ore 18 alle 22, " Di viaggi e di vino" una serata dedicata ai numerosi viaggi del Capitano, alla scoperta del, ule sale e degli oggetti da lui portati ed esposti nel castello.

Le visite si svolgeranno alle 18.00 e alle 19.00, al termine delle quali i partecipanti avranno modo di fare un viaggio sens oriale degustando vini selezionati da Cantine di Colombo e accompagnati da appetizer di Bon Ton Catering.I vini saranno segreti fino all'assaggio...unico indizio: la nascita dell'azienda risale all'epoca del Capitano D'Albertis!

Costo € 15 a partecipante,comprensiv a di visita e degustazione.
E' richiesta la prenotazione entro il giorno precedente allo 010.2723820
biglietteriadalbertis@comune.genova.it
www.museidigenova.it, www.solidarietaelavoro.it

giovedì 12 aprile 2018

Arriva "Museo segreto" , la nuova app del Museo di Storia Naturale G. Doria


Uno strumento moderno e per tutti per scoprire la storia e gli aspetti meno conosciuti del Museo di Storia Naturale “G. Doria” di Genova per mezzo di filmati, realtà aumentata, immagini e testi.

L’applicazione per smartphone “Museo segreto” è stata realizzata grazie al contributo del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca nell’ambito della legge n. 6/2000 per la diffusione della cultura scientifica.

Gli aspetti tecnici sono stati messi a punto da ETT mentre i contenuti scientifici sono stati curati dal personale del Museo e dell’Associazione Didattica Museale. L’applicazione è disponibile sia in italiano che in inglese, per piattaforma sia Android che iOS.Una volta scaricata l’applicazione, si entra nel Museo e su una mappa interattiva si individuano i vari punti di interesse; con la videocamera attivata, si inquadrano i marker e si vedono quindi i contenuti nuovi e in realtà aumentata.

Tanti sono i temi che si approfondiscono: la storia del museo e del suo fondatore, la storia degli esploratori che hanno dato vita alle prime collezioni, le curiosità e le informazioni sui principali reperti del museo, le attività che si svolgono nei laboratori “dietro le quinte”, le attività didattiche gestite dall’Associazione Didattica Museale e le iniziative di divulgazione scientifica promosse dalla Società degli Amici del Museo.

Per promuovere l’app è stato realizzato un breve e divertente video https://youtu.be/flVbZk9tb94

martedì 10 aprile 2018

13/04 SAVE THE DATE A Castello D'Albertis inaugura la mostra "Witjai - Il gene verde della razza umana", dedicata alla biodiversità

Venerdì 13 aprile, alle ore 18.30, il Castello D'Albertis, Museo delle culture del mondo di Genova, invita all’inaugurazione della mostra fotografica WITJAI – IL GENE VERDE DELLA RAZZA UMANA, biodiversità umana e vegetale nell’Amazzonia Ecuadoriana.

Castello D’Albertis Museo delle culture del mondo di Genova ospita il progetto Witjai, “io esisto”: una mostra fotografica e un libro risultato di un lungo percorso, che l’artista e fotografo Gianluca Balocco ha iniziato nei suoi viaggi nella foresta amazzonica, tra il 2014 e il 2016. 

L’esposizione verrà inaugurata alla presenza della Console della Repubblica dell’Ecuador, Martha Lorena Fierro Baquero e dell’Assessore al Marketing territoriale, Cultura e politiche Giovanili del Comune di Genova, Elisa Serafini e rimarrà visitabile fino al prossimo 17 giugno.

15/04 6 Corde al Castello: concerto di musica da camera Vivaldi Guitar Trio, Castello D'Albertis

Domenica 15 Aprile alle ore 16.30 a Castello D'Albertis, nell' ambito della Stagione Concertistica Sei Corde al Castello, sarà protagonista il Vivaldi Guitar Trio, trio chitarristico formato dai Maestri Enrico Negro, Ignazio Viola e Mario Cosco, che proporrà un programma che spazia dalla musica barocca di Antonio Vivaldi alla musica contemporanea.

Evento in collaborazione con Comune di Genova, Cooperativa Solidarietà e Lavoro e Associazione musicale Musicamica.


Programma
- Ferenc FARKAS (1905-2000), Chitaroedia Strigoniensis: Intrada, Minuetto, Finale
- Stepan RAK (1945), Four Moods: Lento cantabile, Allegro, Grave lugubre, Vivace
- Uros DOJCINOVIC (1959), Little Yellow Notes op. 49: Three Rice Grains, Three Lotus Petals, Three Silk Threads
- Isaac ALBÉNIZ (1860-1909), Granada e Asturias  (trascr. G. Gioanola e VGT)
- Giorgio MIRTO (1972), Domus de Janas: La caccia, Jana, Il volo sull’aquila (dedicato al VGT)
- Antonio VIVALDI (1678-1774), Concerto in re maggiore RV 93: Allegro giusto, Largo, Allegro (trascr. VGT)                                               
            

Costo: € 10. INFO: tel 0102723820

www.castellodalbertis.museidigenova.it


https://www.facebook.com/events/148628509164006/


15/04 BIBLIOTECA DE AMICIS, Le DOMENICHE dei BAMBINI: speciale letture e laboratori sulla Primavera


Domenica 15 aprile, per il ciclo La Domenica dei Bambini alla Biblioteca De Amicis, festeggiamo la Primavera con attività mattutine per i più piccoli e pomeridiane per i più grandicelli.

I ragazzi si cimenteranno nella ricerca dei libri in biblioteca e dopo averli trovati li leggeranno insieme. A seguire atelier di pittura su cartoncino utilizzando le mani.

Dalle ore 10.00 alle ore 12.00 nello Spazio Laboratori della biblioteca avrà luogo l'attività "E' arrivata la primavera", rivolta a bimbi dai 5 agli 8 anni.  Dai libri fuoriescono storie, racconti, colori e.. profumo di primavera. Le letture  saranno ispirate  dal libro Chi cerca trova di Delphine Chedru.

Dalle ore 16.00 alle ore 18.00, sempre nello Spazio Laboratori della biblioteca avrà luogo l'attività  per i ragazzi dagli 8 ai 12 anni, ispirata dal libro "La famiglia del'albero" di Magali Bonniol.



INFO
Iniziative a cura del Dipartimento Scientifico della Cooperativa Solidarietà e Lavoro. Entrambi i laboratori richiedono una quota di partecipazione di € 4,00 da versare il giorno dell’attività. Per info e prenotazioni: cell 348.3199124.

CHI SIAMO
Il Dipartimento Scientifico di Solidarietà e Lavoro nasce nel 1999 per rispondere alla richiesta di attività culturali all’interno dei musei genovesi indirizzate a scuole, gruppi e famiglie. Tutte le attività proposte sono svolte in maniera interattiva e dinamica: ciò offre la possibilità di far apprezzare ed amare il patrimonio storico-culturale e biblioteconomico in modo divertente ed accattivante, con attività mirate.


Biblioteca Internazionale Edmondo De Amicis - 1° Modulo 2° piano, Via Magazzini del Cotone, Genova







14/04 Museo Navale di Pegli: tutti con il naso all'insù per il "Viaggio nel sistema solare" ( attività ludica per bambini)

Sabato 14 Aprile dalle ore 16.00 alle 17.30 presso il Museo Navale di Pegli tutti con il naso all'insù per un affascinante "Viaggio nel sistema solare", speciale visita al Planetario itinerante ospitato in museo fino a domenica 15, a cura del Dipartimento Scientifico della Cooperativa Solidarietà e Lavoro dedicata ai bambini dai 5 agli 11 anni, a cui seguirà un laboratorio per la realizzazione del nostro sistema solare.

INFO
Costo: 6€ a partecipante
Prenotazioni ed informazioni: 348/3578739; didattica@solidarietaelavoro.it

Iniziativa collaterale in occasione della rassegna Navigando con le stelle, realizzata grazie alla collaborazione del Museo Navale di Pegli, del Mu.Ma, del Museo di Archeologia Ligure, del Centro Universitario del Ponente,dell'Osservatorio Astronomico di Righi e del Dipartimento Scientifico Solidarietà e Lavoro scs.onlus ( per saperne di più www.museidigenova.it)

Museo Navale di  Pegli - Piazza Cristoforo Bonavino, 7, Genova

Domani al Galata Open Air Museum si festeggia la Giornata nazionale del Mare


GIORNATA DEL MARE - L'11 aprile, secondo il nuovo codice della nautica, viene riconosciuta la "Giornata nazionale del Mare" in tutte le scuole, con lo scopo di sviluppare la cultura del mare inteso come risorsa di valore culturale, scientifico, ricreativo ed economico.

Per festeggiare la giornata il Galata Museo del Mare dedicata ai ragazzi un laboratorio speciale dalle 17 alle 18; offre per tutto il giorno e ai genovesi l’opportunità di visitare il Galata Open Air Museum - comprendente il Sommergibile S518 Nazario Sauro e la mostra Dialogo nel Buio – o il Galata Museo del Mare con biglietto speciale a 7 euro; ospita alle 17 la conferenza sul design nautico contemporaneo con i maggiori referenti del settore. Quest’ultima iniziativa è realizzata nell’ambito della collaborazione culturale con la mostra “Baglietto, un sogno sul mare”, curata da Emanuela Baglietto e visitabile dal al 7 aprile al 1 maggio presso la Sala delle Compere di Palazzo San Giorgio.

Laboratori per ragazzi – dalle 17 alle 18 in Museo e su prenotazione
Mercoledì 11 aprile dalle 17 alle 18, ragazzi dai 5 ai 12 anni potranno far parte di una “ciurma coraggiosa per avventure tra gli Oceani”. L'equipaggio dovrà domare tempeste furiose e riuscire a salvare nave ed equipaggio. Costo 4€ a partecipante, per prenotazioni tel 0102345655 oppure scrivere a  didattica@galatamuseodelmare.it.

Galata Open Air Museum – visita speciale per i genovesi tutto il giorno a 7 euro
Con questa definizione si intende la lenta trasformazione dell’antica Darsena in Open Air Museum, passata attraverso il recupero urbanistico – partito negli anni ’90 - dell’intera area degli antichi docks portuali. Al recupero architettonico fa oggi da corollario la rivitalizzazione dell’intero tessuto urbano della antica Darsena. Fanno parte del Galata Open Air Museum il Museo, il sommergibile Nazario Sauro e il percorso sensoriale Dialogo nel Buio.
Galata Museo del Mare – visita speciale per i genovesi tutto il giorno a 7 euro
28 sale distribuite su 4 livelli, dove “salire a bordo” e scoprire la storia della navigazione secondo un percorso che segue quattro età della marineria: l’età del remo, vissuta sulle galee e nell’antico arsenale, l’età della vela, dominata dai vascelli e dai successivi clipper, l’età del vapore, che segna la nascita e affermazione dei piroscafi e l’età delle grandi migrazioni italiane in transatlantico ma anche straniere su imbarcazioni di fortuna. Il pubblico può inoltre rivivere virtualmente l’esperienza di un naufragio a Capo Horn nella Sala della Tempesta in 4D appena rinnovata (Pasqua 2018). Importanti arricchimenti sono la mostra “Andrea Doria, la nave più bella del mondo” visitabile lungo le rampe del 4° piano, la Sala degli Armatori Italiani che racconta la storia della marineria italiana dal 1861 fino ai giorni nostri.
Conferenza sul design nautico contemporaneo - ore 17 Auditorium Galata Museo del Mare
Nell’ambito della collaborazione che vede il Galata Museo del Mare partner culturale della mostra “Baglietto, un sogno sul mare”, curata da Emanuela Baglietto e visitabile dal al 7 aprile al 1 maggio presso la Sala delle Compere di Palazzo San Giorgio, mercoledì 11 aprile dalle ore 17 alle 19 gli Architetti Aldo Cichero, Francesco Paszkowsky, Tommaso Spadolini e Giovanni Zuccon, moderati dal prof Massimo Muso Sale dialogheranno sul design nautico contemporaneo. Ingresso libero fino ad esaurimento posti.